Smart City + Strumentazione industriale

Articoli, News, PDF, Prodotti, Webinar su Smart City + Strumentazione industriale.

Gli ultimi articoli e news su Smart City + Strumentazione industriale

Andrea Canali

Monitoraggio dei consumi termici nel settore farmaceutico

Viene presentata una case history a dimostrazione di come la tecnologia ad ultrasuoni clamp-on sia efficace nel monitorare i consumi energetici di un importante stabilimento farmaceutico, e di come il cliente abbia utilizzato queste informazioni per ottimizzare il processo di produzione.

WAGO Elettronica

New Products 2022

Scopri i nuovi prodotti WAGO.

Massimiliano Vessi

Sistemi di misura del consumo energetico nel building

Ottimizzare il consumo energetico è un obiettivo nella costruzione di nuovi edifici e nella riqualificazione di quelli esistenti.

Wika Italia S.r.l. & C.

Trasformazione dell'idrogeno in chilometri

WIKA: la pressione e la temperatura su misura. I veicoli elettrici a celle a combustibile (FCEV) alimentati a idrogeno sono ecologici e potenti. La crescente domanda di questi veicoli a zero emissioni è attualmente concentrata soprattutto sui veicoli commerciali. In Svizzera, per esempio, la "H2 Mobility Initiative", in collaborazione con un grande produttore di automobili, mira a introdurre 1.600 camion alimentati a idrogeno sulle sue strade entro il 2025. Entro il 2040, 30.000 camion, 40.000 autobus e 80.000 taxi in Corea del Sud conterranno idrogeno nei loro serbatoi.

Massimiliano Vessi

Sistemi di misura efficienza impianto termico

Nel corso della presentazione sono analizzati alcuni sistemi di misura del consumo energetico di un impianto termico che sfrutti un fluido (gas o liquido). - La misura della temperatura può essere effettuata o con una sonda dentro la linea o con uno strumento che si poggia esternamente alla linea. - Sistema ad ultrasuoni, sistema per eccellenza in caso di liquidi. - Coriolis - sistema per liquidi. - Termico - sistema per gas. - Elettromagnetico - sistema per liquidi - Ingranaggi - per liquidi viscosi, benzine o liquidi problematici.

Mouser
osservatori.net

Nel 2020 il mercato dell'Internet of Things vale 6 miliardi di euro (-3%)

L'Internet of Things in Italia nel 2020: i messaggi chiave - Contatori intelligenti (1,5 mld), auto connesse (1,18 mld) e smart building (685 mln) sono i primi segmenti di mercato. Smart Agricolture, Smart Factory, Smart Logistics e Smart City gli ambiti più in crescita - Cresce l'Industrial IoT: progetti attivi nel 68% delle grandi aziende, solo nel 29% fra le PMI, ma diminuisce il gap. Smart Factory (66%) e Smart Logistics (27%) le applicazioni più diffuse, ma nascono progetti anche per la gestione del ciclo di vita dei prodotti (Smart Lifecycle, 7%) - Il Covid spinge la Smart City: nel 2020 è rilevante per l'89% dei comuni, per il 47% ancora più prioritaria con la pandemia. il 59% ha avviato progetti negli ultimi tre anni, ma il 46% di questi è ancora in fase pilota

Marco Dell'Isola

La misura e la gestione dei dati di consumo nel settore terziario

- Industry 4.0: Produzione digitale ed interconnessa - Come cambia la produzione ed il consumo di energia: - Come cambia la strumentazione di misura: Smart metering e sub metering - La gestione del dato - Misura e riduzione dei consumi nel settore terziario - Progetto PRIME

Gilles Campagnola

Efficienza energetica in un cementificio

Sistemi SME/CEMs e SAE per le emissioni industriali - Sistemi chiavi in mano per garantire il rispetto delle normative: . termovalorizzatori; . Combustion; . Power plant; . Biomasse; . Industria del vetro; . Cementificio; . Cartiere; . DeNOx (SNCR, SCR); . Metallurgia, acciaio, petrolchimico, industrie chimiche, legno... - Misure del flue gas & particolato nei gas da processo.

Carlo Zani

L'efficienza energetica tramite la misura della dispersione termica nelle linee di riscaldamento

L'impiego di misuratori di portata ed energia termica ad ultrasuoni clamp-on permette di misurare la dispersione termica e di conseguenza intervenire per migliorare l'efficienza energetica anche in luoghi dove non é possibile utilizzare altre tecnologie di misura

Franco Bua

La misurazione distribuita, strumento necessario per garantire l'efficienza

- La misura come processo cognitivo della realtà - Sistemi di misura e monitoraggio - Life cycle di un sistema di M&M - Miglioramento prestazione energetica - Rilevazioni anomalie (& risparmio) - Verifica congruenza prestazioni - Misurazione - Mappa concettuale - CEI 64-8/8-1 (IEC 60364-8/8-1). La gestione dell'energia e la norma impianti (elettrici) - IEC 60364-8/8-1 (2019). Sistema di gestione dell'energia - CEI 64-8/8-1 (IEC 60364-8/8-1). Misura dei consumi

Gli ultimi webinar e news su Smart City + Strumentazione industriale

Andrea Canali

Monitoraggio dei consumi termici nel settore farmaceutico

Viene presentata una case history a dimostrazione di come la tecnologia ad ultrasuoni clamp-on sia efficace nel monitorare i consumi energetici di un importante stabilimento farmaceutico, e di come il cliente abbia utilizzato queste informazioni per ottimizzare il processo di produzione.

Massimiliano Vessi

Sistemi di misura del consumo energetico nel building

Ottimizzare il consumo energetico è un obiettivo nella costruzione di nuovi edifici e nella riqualificazione di quelli esistenti.

Massimiliano Vessi

Sistemi di misura efficienza impianto termico

Nel corso della presentazione sono analizzati alcuni sistemi di misura del consumo energetico di un impianto termico che sfrutti un fluido (gas o liquido). - La misura della temperatura può essere effettuata o con una sonda dentro la linea o con uno strumento che si poggia esternamente alla linea. - Sistema ad ultrasuoni, sistema per eccellenza in caso di liquidi. - Coriolis - sistema per liquidi. - Termico - sistema per gas. - Elettromagnetico - sistema per liquidi - Ingranaggi - per liquidi viscosi, benzine o liquidi problematici.

Gilles Campagnola

Efficienza energetica in un cementificio

Sistemi SME/CEMs e SAE per le emissioni industriali - Sistemi chiavi in mano per garantire il rispetto delle normative: . termovalorizzatori; . Combustion; . Power plant; . Biomasse; . Industria del vetro; . Cementificio; . Cartiere; . DeNOx (SNCR, SCR); . Metallurgia, acciaio, petrolchimico, industrie chimiche, legno... - Misure del flue gas & particolato nei gas da processo.

Carlo Zani

L'efficienza energetica tramite la misura della dispersione termica nelle linee di riscaldamento

L'impiego di misuratori di portata ed energia termica ad ultrasuoni clamp-on permette di misurare la dispersione termica e di conseguenza intervenire per migliorare l'efficienza energetica anche in luoghi dove non é possibile utilizzare altre tecnologie di misura

Altri contenuti su Smart City + Strumentazione industriale

Marco Dell'Isola

La gestione dei dati di consumo energetico mediante gli smart meters

La Gestione dei dati e l'ecosistema dello smart metering. Smart-meter: quadro normativo sintetico di riferimento. Direttiva 2018/2002/UE (Alcune novità introdotte alla direttiva 2012/27/UE). Roll-out degli smart-meter: il quadro europeo e nazionale. La gestione <> del dato di misura dovrebbe consentire per gli utenti finali

Remi Giovannone

“Building Energy Management System”.Controllo,monitoraggio temperatura e umidità nel processo di lavorazione del ta

La nuova sfida dell’integrazione dei sistemi e del metering si focalizza nell'automazione del building del domani.Rivoluzione concepibile attraverso prospettive nuove, dove si rivede la progettazione in ottica di un sistema integrato, olistico e omogeneo. Analisi di un caso di recente realizzazione. Ecco come l’implementazione di una piattaforma BEMS e le relative tecnologie necessarie per la gestione intelligente degli impianti tecnologici hanno un diretto riflesso sull'efficienza e il confort.

Francesco Calleri

L’evoluzione della soluzione per efficientamento energetico in ambito industriale e civile

Protocollo di Kyoto Decreto legislativo 102/14 Obiettivi 2020 Consumi finali Obblighi richiesti Incentivi Obiettivi 2050 Near zero emission building Riqualificazione Mobilità elettrica Smart energy Roadmap Mezzi per il raggiungimento degli obiettivi La tecnologia ci dà una mano Conoscere per operare Tipologia di dati monitorati Acquisizione di dati di processo Qualità delle misure Analisi dei dati Manutenzioni

Chaffoteaux

L'ibrido diventa invisibile con i nuovi sistemi a incasso

Si chiama Pigma Hybrid Flex in Link il nuovo sistema ibrido integrato di Chaffoteaux che unisce caldaia a condensazione e pompa di calore aria-acqua in un unico modulo, nascosto alla vista perché incassato esternamente nel muro di casa. (rimane visibile la sola unità esterna). Una soluzione che fa letteralmente sparire l’impianto di climatizzazione e acqua calda per mettere al centro della scena taglio della bolletta e facilità di gestione. Pigma Hybrid Flex in Link può essere infatti controllato completamente da remoto tramite uno smartphone e l’APP Chaffolink, per monitorare costantemente i consumi e variare la programmazione giornaliera o settimanale. All’interno dell’abitazione invece, il termostato intelligente Expert Control racchiude tutta l’esperienza dei tecnici Chaffoteaux in un dispositivo dalla gestione intuitiva che mostra tutti i parametri di funzionamento in un display LCD ad alta leggibilità. Efficienza energetica senza pensieri In ogni stagione Pigma Hybrid Flex in Link è programmato per funzionare sfruttando sempre la fonte energetica più conveniente. Tecnologie di ultima generazione sono gestite da uno speciale energy manager: una scheda integrata nel modulo ibrido dell’impianto che prende in esame i costi dei combustibili e dell’energia elettrica, il rendimento di caldaia e pompa di calore e la temperatura esterna. In questo modo la bolletta per riscaldare o raffrescare la casa diventa più leggera, senza che sia necessario agire continuamente sull’impianto alla ricerca del risparmio. Tecnologia collaudata Grazie alla sua efficienza, la pompa di calore a inverter riesce a coprire la maggior parte del fabbisogno per la climatizzazione, con un rendimento che supera il 300% e ottimizza l’investimento iniziale. Nei periodi di freddo estremo la caldaia a condensazione entra in funzione per mantenere costante il comfort dell’abitazione. La giusta quantità di acqua calda è invece garantita dall’accumulo da 150 litri racchiuso nell’incasso di Pigma Hybrid Flex in Link. Facile e veloce da installare grazie alle dimensioni compatte e ai componenti integrati, Pigma Hybrid Flex in Link viene collagato alla normale rete elettrica di casa, può essere integrato a impianti fotovoltaiici preesistenti e accede alle detrazioni fiscali del 65% per l’efficienza energetica degli edifici.

L. Ferrarini

Robustezza ed adattatività per migliorare l'efficienza energetica degli edifici

Esistono normative per l’efficienza energetica degli edifici: la classe energetica è importante -> vincoli sui coefficienti di scambio termico I materiali utilizzabili sono tutti normati e ben documentati -> informazioni anche sulle capacità termiche Esistono anche linee guida e normativa per il dimensionamento degli impianti elettrici e termici degli edifici -> informazioni sulla potenza termica erogabile e sui vincoli operativi (ad esempio temperature min/max del fluido termovettore) Esistono anche informazioni sulla strumentazione elettronica (ad es, errore o rumore di un sensore)

Monika Štajnarová

Consumer's roles and responsabilities in the european energy transformation

(in lingua inglese) Consumers homes need to be a comfortable energy efficient living space in which consumers can benefit from self-generation smart and interoperable appliances which have been designed to last long as well as to control consumption through consumer friendly smart metering systems if they choose so.

Lezek Drogosz

The energy system of the future: societal challenges and opportunities

in lingua inglese • Electric energy and heat still predominantly produced from coal • Small number of citizens producing energy from RES and in distributed co-generation • Growing number of private cars (~600 per 1000 inhabitants) increases emissions from transport • Polish legal provisions and assistance schemes on energy efficiency and RES were amended, but still need work to be more effective • Despite thermal retrofits conducted since the 90s, still large potential of reducing heat consumption in Warsaw by thermal retrofits: housing sector - 2.09 TWh, service sector - 1.5 TWh, industry sector - 0.18 TWh, Warsaw overall - 3.77 TWh • High energy consumption in municipal buildings • Not fast enough progress of smart grid and smart metering solutions

Ariston

Nimbus hybrid universal, il sistema di calore aria/acqua permette di potenziare la caldaia grazie alla pompa di calore

Abbinabile a qualsiasi impianto già installato, Nimbus Hybrid è la soluzione ideale in caso di ristrutturazioni perché, sfruttando l’energia gratuita contenuta nell’aria, migliora le performance delle caldaie già esistenti abbattendo il costo della bolletta. Nimbus Hybrid Universal è il sistema a pompa di calore aria/acqua che si può abbinare a qualunque caldaia mista tramite il modulo idraulico universale per il riscaldamento domestico. E’ un prodotto che può essere installato agevolmente anche con caldaie di vecchia generazione ed è quindi una soluzione particolarmente adatta alle ristrutturazioni. Più risparmio economico grazie all’energia gratuita che proviene dall’aria Costituito da un modulo ibrido e da una pompa di calore 4, 6 o 8 kW, Nimbus Hybrid Universal sfrutta il generatore preesistente e l’energia gratuita rinnovabile utilizzata dalla pompa di calore. La tecnologia della pompa di calore, grazie ad un COP fino a 4.3, permette di riscaldare la casa prendendo fino al 70% dell’energia dal calore dell’aria esterna. L’intelligenza del sistema è racchiusa nell’”Energy Manager”, una centralina in grado di scegliere il generatore più performante da attivare in base alle condizioni esterne e la richiesta di calore interna. In questo modo potrà essere attivata la pompa di calore, la caldaia, oppure entrambi i generatori secondo le necessità di ottimizzazione. Nimbus Hybrid Universal guarda al futuro e alle energie rinnovabili grazie ad un collegamento dedicato per un’eventuale sistema fotovoltaico ed è dotato di una funzione fotovoltaica ad hoc per massimizzare lo sfruttamento di energia elettrica autoprodotta.Il comfort è garantito non solo in inverno, ma anche in estate grazie al kit cooling accessorio che è indispensabile sia in caso di sistema a unico circuito per caldo/freddo che in caso di sistema a due circuiti separati uno per il caldo e l’altro per il freddo. Con un’unica macchina si assicura quindi al cliente il benessere durante tutto l’anno.Il sistema è stato concepito per avere il minor impatto per l’abitazione: compattezza, flessibilità d’installazione, silenziosità e contiene tutti gli accessori per l’installazione inclusi. Il gestore di sistema Sensys per una migliore efficienza e affidabilità Tenere sotto controllo l’intero impianto è semplice con il gestore di sistema Sensys incluso di serie, che svolge anche la funzione di termostato ambiente contribuendo sia al comfort che al risparmio lavorando in sinergia con la sonda esterna (inclusa di serie nel pacchetto). Inoltre, il Sensys permette di monitorare i consumi, di effettuare una programmazione oraria e settimanale, di impostare i costi dell’elettricità e del gas (indispensabili per una gestione efficace dell’impianto).Infine lo scambiatore a piastre in acciaio inox, integrato nell’unità esterna, garantisce affidabilità e durata nel tempo; i kit exogel, le valvole e il filtro, che sono sempre inclusi nel prodotto, assicurano inoltre protezione contro il rischio di congelamento e di depositi di sporcizia.

RS Components

La garanzia di qualità e continuità delle forniture nel settore energia e utility

RS Components (RS), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, è in grado di soddisfare le elevate esigenze del settore dell’energia grazie a una gamma di prodotti che spazia dai sensori di piccole dimensioni ai cavi per la distribuzione dell’energia elettrica, contribuendo a ridurre i fermi macchina, migliorare le tempistiche e ottimizzare operazioni e servizi. La pagina dedicata al settore energia e utility consente di accedere a una gamma completa di prodotti e servizi che consentono agli operatori dell’energia elettrica e idrici di garantire la qualità e la continuità delle forniture. Tra le novità disponibili da RS figurano le prese industriali Mennekes, i contenitori Schneider Electric, gli interruttori ABB e gli innovativi morsetti Wago. A questi prodotti si accompagna un vasto assortimento di soluzioni per la gestione dei fluidi e il controllo elettrico, dispositivi di alimentazione, strumenti di misura, forniture per idraulica e condutture, soluzioni e segnali per la sicurezza del personale e dei luoghi di lavoro. L’offerta di RS per la distribuzione dell’energia elettrica comprende diversi marchi e tecnologie, tra cui i relè di monitoraggio delle tensione Lovato, i sezionatori Eaton, i morsetti RS Pro, cavi e dispositivi di protezione dei circuiti prodotti da aziende leader come di ABB, Schneider Electric, Siemens e Eaton. Per quanto riguarda la qualità e la sicurezza elettrica, RS mette a disposizione, oltre a prodotti quali tester Megger, termocamere FLIR, blocchi di sicurezza e lucchetti (incluse le versioni Bluetooth) e utensili isolati Stanley, molta documentazione di riferimento, tra cui video di aziende leader (es. Fluke) che forniscono informazioni sulla qualità dell’energia elettrica e l’efficienza energetica. Inoltre RS offre, in una pagina dedicata, tutto ciò che serve a garantire la massima sicurezza del personale, un tema molto sentito dall’azienda. Data la sua dipendenza dalle risorse locali, il settore idrico è probabilmente il più sensibile in termini di qualità e continuità della fornitura. Per questo motivo è essenziale avere un programma di manutenzione e monitoraggio proattivo per garantire tempi di attività affidabili. RS offre una serie di soluzioni che prevedono componenti per condutture (es. raccordi Legris e tubi Flexicon), prodotti di monitoraggio e misura, tra cui sensori di prossimità Pepperl+Fuchs e dispositivi di controllo del flusso e del livello, oltre a una vasta gamma di prodotti per la manutenzione, tra cui termocamere e videocamere di ispezione, valigie portautensili e strumenti di misura. Per maggiori informazioni, consultare la pagina relativa alla manutenzione degli impianti nel sito RS. Il settore energia e utility è interessato anche dal tema della connettività, in termini non solo di prestazioni operative in tempo reale, raggiungibili grazie alla tecnologia IoT Smart Grid, ma anche di manutenzione proattiva. La pagina relativa a Industrial IoT e Industry 4.0 offre numerosi prodotti e risorse, tra cui video che spiegano come implementare e ottimizzare l’IoT nei sistemi esistenti. Oltre ai ben noti marchi del settore, RS offre una propria gamma di prodotti industriali destinati al settore dell’energia, in grado di garantire qualità, prestazioni, scelta e un ottimo rapporto qualità/prezzo. L’offerta comprende più di 40.000 prodotti RS Pro, tra cui componenti elettrici e di alimentazione, prodotti per l’automazione e il cablaggio, prodotti e utensili meccanici, strumenti di misura e soluzioni per la sicurezza, oltre a un vasto assortimento di prodotti di consumo e di base. DesignSpark è una risorsa online che fornisce informazioni, consigli e aggiornamenti sulle ultime novità in fatto di soluzioni e prodotti. È un servizio fondamentale che offre software, modelli 3D, articoli, strumenti e forum relativi ai numerosi prodotti che fanno parte dell’ampia offerta di RS.

RS Components aggiunge al catalogo nuovi kit di sviluppo LoRaWAN destinati alle applicazioni per Internet of Things

RS Components (RS), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha inserito una nuova serie di kit di sviluppo LoRaWAN™ (Long Range Wide Area Network) a marchio Semtech nel vasto catalogo di strumenti destinati ai progettisti che realizzano applicazioni per Internet of Things (IoT). La rete wireless LoRaWAN opera su distanze maggiori rispetto alle più diffuse tecnologie wireless a basso consumo, è più resiliente alle interferenze ed è la soluzione ideale per diverse applicazioni, tra cui circuiti/reti di sensori, sistemi di sicurezza, smart home, smart metering, controllo industriale e smart city.

Circuito Eiom