Rete elettrica

Articoli, News, PDF, Prodotti, Webinar su Rete elettrica.

Filtra contenuti:

Articoli e news su Rete elettrica

Elettricità futura

Connessioni rinnovabili: urgente risolvere il problema della saturazione virtuale della rete. Le proposte di Elettricità Futura

Elettricità Futura, la principale Associazione del settore elettrico italiano che rappresenta oltre il 70% del mercato nazionale, ha inviato al MASE, ARERA e Terna un documento di proposte - frutto di un importante e approfondito confronto con i principali operatori del settore elettrico di cui restituisce la visione - per risolvere il problema della saturazione virtuale della rete di trasmissione e garantire un efficace meccanismo di gestione delle richieste di connessione.

NME Srl

Componenti e sistemi per la produzione di energia

La storia di NME inizia nel 1887 quando venne fondata a Bergamo la società MOLTRASIO, attiva inizialmente nell'industria tessile e in seguito, dagli anni '50, nel settore della generazione di energia elettrica; nel 1986 vengono scorporati i settori di attività industriali e la Soc. prende il nome di "Nuova Moltrasio Engineering", divenuto poi "NME"

Albasolar

Fotovoltaico da 1 MWp A 10 MWp

L'industria produttiva necessita di grandi energie, Albasolar in quest'ambito realizza impianti fotovoltaici chiavi in mano da 1 MWp a 10 MWp allacciati in media tensione e integrati con sottostazioni di alta tensione di Terna.

Paolo Iachelini

Ottimizzare l'uso dell'energia nella climatizzazione grandi ambienti

- Introduzione: confort dell'aria; grandi ambienti - Le soluzioni del mercato: cosa offre il mercato; esempio applicativo - Sistema Air Injector: composizione; funzionamento; confronto efficienza con le alternative tradizionali - I nostri prodotti: Hoval TopVent; Hoval RoofVent - Sistemi di Controllo: TopTronic C; Sistema C - SYS

Anie Rinnovabili

Osservatorio Sistemi di Accumulo ANIE Confindustria: mercato in rallentamento

L'aggiornamento del report "Osservatorio Sistemi di Accumulo" di ANIE Federazione presenta il trend delle installazioni di energy storage in Italia registrati dal sistema Gaudì di Terna.

Terna

Terna guarda al futuro e sperimenta la tecnologia dell'internet of underwater things

Terna ha testato, in collaborazione con Wsense, una rete di sensori marini per il monitoraggio continuativo in tempo reale delle condizioni ambientali durante la realizzazione delle opere sottomarine; l'adozione della tecnologia dell'Internet of Underwater Things (IoUT) potrebbe rilevarsi un'opportunità strategica per monitorare l'ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini

Mouser
CGT

Cogenerazione con fotovoltaico integrato e intelligenza artificiale: 2.900 tonnellate/anno di CO2 in meno per Surgital

Con un'attività di revamping, CGT ha permesso a Surgital SpA, storica azienda italiana leader nel settore di pasta fresca surgelata, di salvaguardare parte di un impianto di cogenerazione, riducendo tempi e costi del fermo impianto. Modellato su specifiche esigenze e con una potenza di 4,3 MW, l'impianto produce energia elettrica, termica e frigorifera, con una riduzione di CO2 di quasi 2.000 tonnellate all'anno, che arrivano a 2.900 grazie al nuovo impianto fotovoltaico integrato.

Terna

Terna presenta TE.R.R.A, il portale digitale per la programmazione efficiente delle infrastrutture energetiche del Paese Condividi

Il nuovo portale, previsto dal Decreto Energia, sarà uno strumento di comunicazione istituzionale all'avanguardia: digitalizzazione e sviluppo di nuove tecnologie al servizio della transizione energetica del Sistema Elettrico Nazionale; il portale TE.R.R.A. fornirà informazioni sugli interventi di sviluppo della rete di trasmissione, sulle richieste di connessione degli impianti di produzione da fonti rinnovabili, utenti di consumo e sistemi di accumulo; l'evento si è tenuto presso il rinnovato Centro Nazionale di Controllo di Terna, il fulcro del sistema elettrico italiano.

Gesco

Energia green per Fonderie Valdelsane

Avviato a Monteriggioni il più grande impianto fotovoltaico della provincia di Siena, con una potenza elettrica di picco di 1.637 kW. Il nuovo impianto, realizzato da Gesco Spa, sarà in grado di soddisfare il 35% del fabbisogno di energia elettrica dello stabilimento di Fonderie Valdelsane, con un abbattimento delle emissioni di CO2 per oltre 600 tonnellate l'anno.

Danfoss

L'idrogeno verde deve essere usato e prodotto con criterio per sfruttare tutto il suo potenziale

L'idrogeno verde deve essere prodotto in modo efficiente per ridurre al minimo i costi di produzione e la domanda di energie rinnovabili. La conversione dell' energia elettrica in idrogeno comporta attualmente una perdita di energia di circa il 30%, ma oggi sono disponibili tecnologie per ridurre questa perdita. Convertitori di potenza efficienti possono aumentare l'efficienza complessiva della produzione di idrogeno verde di circa l'1% - quanto basta per alimentare una città come Londra per quasi quattro anni.

Terna

Regione Calabria e Terna: firmato un protocollo d'intesa per monitorare le richieste di connessione alla rete di impianti rinnovabili

Obiettivo dell'accordo è ottimizzare il flusso informativo per la programmazione di nuove infrastrutture elettriche nel territorio

Gli ultimi webinar su Rete elettrica

Luca Beccarelli  - Eni Plenitude

Conviene la Cogenerazione con alti prezzi dell'energia?

Presentazione delle diverse soluzioni cogenerative per l'Industria. La Cogenerazione rappresenta un risparmio economico e permette le riduzioni delle emissioni inquinanti. Presentazione e confronto tra beneficio atteso in fase di progetto - anno 2020, e beneficio attualizzato ai prezzi odierni delle comodity gas ed energia elettrica. Valutazione benefici attesi per il nuovo progetto 2022 Presentazione della tabella delle variazioni dei benefici al variare comodity e payback al varirare comodity

Pier Ruggero Spina - Eni Plenitude

Transizione energetica: obiettivi per l'elettrico e cogenerazione

Presentazione degli obiettivi UE e Italia al 2030, degli obiettivi del PNIEC per il settore elettrico e per le FER nel settore elettrico, fino alle caratteristiche della "cogenerazione flessibile".

Marco Cuttica - Eni Plenitude

Cogenerazione a biogas e metano

Il Gas Metano o il Biogas alimentano l'impianto di CHP per produrre: - Energia Elettrica dal generatore del motore endotermico - Energia Termica dal circuito di raffreddamento del motore e dai fumi discarico - Energia Frigorifera con assorbitore a bromuri di litio oppure ad ammoniaca Il biogas nell'industria alimentare. Vettori energetici in assetto cogenerativo e trigenerativo.

copertina Guida Idrogeno

L'ultima guida in partnership con La Termotecnica

Altri contenuti su Rete elettrica

Eni Plenitude

Plenitude completa la realizzazione dell'impianto fotovoltaico di Ravenna Ponticelle

Plenitude, Società Benefit di Eni che integra la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, la vendita di energia e soluzioni energetiche a famiglie e imprese e un'ampia rete di punti di ricarica per veicoli elettrici, annuncia che è operativo il nuovo impianto fotovoltaico di Ravenna Ponticelle.

Terna

TERNA: nel 2023 autorizzate infrastrutture per oltre tre miliardi di euro di investimenti

Nuovo record per Terna: +20% rispetto al valore complessivo del 2022; tra i principali interventi autorizzati nel 2023 il ramo ovest del Tyrrhenian Link, il Sa.Co.I 3 e le opere per alimentare le Olimpiadi di Milano-Cortina 2026; via libera a 23 interventi di sviluppo della rete su tutto il territorio nazionale

MIMIT - Ministero delle Imprese e del Made in Italy

Nuova apertura sportello "bonus colonnine domestiche" per le installazioni effettuate nel 2023

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, in considerazione delle risorse economiche ancora disponibili, ha riaperto i termini di apertura dello sportello "bonus colonnine domestiche" per l'acquisto e le installazioni delle infrastrutture di ricarica per i veicoli alimentati ad energia elettrica, effettuati dal 1° gennaio 2023 al 31 dicembre 2023.

Terna

TERNA: dalla BEI l'ultima tranche del finanziamento da 1,9 miliardi di euro per il Tyrrhenian link

L'operazione contribuirà a favorire lo sviluppo delle fonti rinnovabili, l'affidabilità della rete e a promuovere la sicurezza energetica; il Tyrrhenian Link di Terna collegherà la Sicilia con la Sardegna e la penisola italiana attraverso un doppio cavo sottomarino di 970 chilometri di lunghezza e 1.000 MW di potenza; sottoscritto il contratto di finanziamento per complessivi 500 milioni di euro che si aggiungono agli 1,4 miliardi di euro già erogati con i prestiti firmati a novembre 2022 e a marzo 2023

ANIMA - Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine

Transizione energetica, ESG, export, mercato europeo: Generazione Distribuita fissa la rotta per il prossimo biennio

Presentati all'assemblea degli associati, svoltasi presso Lovato Electric SpA, i progetti strategici della filiera dei motori, componenti e gruppi elettrogeni.

Mouser
MASE - Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica

Il Dl Energia pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 7 febbraio è stata pubblicata la legge n° 11 del 2 febbraio 2024, che converte il Decreto Energia come modificato dal passaggio parlamentare. Il provvedimento contiene, tra gli altri, misure per la sicurezza energetica e la decarbonizzazione come la gas e l'electricity release per le aziende gasivore ed energivore, azioni per lo sviluppo di filiere delle rinnovabili tra cui la geotermia e l'eolico off-shore, interventi per un passaggio informato e senza criticità tecniche alla maggior tutela per i clienti del mercato elettrico.

Terna

Terna: nel 2023 consumi elettrici pari a 306,1 TWH

Nel 2023 incremento di circa 5,8 GW di nuove attivazioni considerando tutte le fonti rinnovabili; raggiunto nell'anno il record storico di produzione da fonte eolica (23,4TWh) e fotovoltaica (30,6TWh)

CPL Concordia

La fine mercato tutelato del gas e dell'energia elettrica

Dicembre, l'arrivo del Natale e dei calendari del nuovo anno. Tra chi corre a guardare il giorno in cui cade il proprio compleanno e chi si focalizza sui potenziali ponti, c'è anche chi segnerà in rosso due date ben specifiche: il 10 gennaio e il 01 luglio 2024. Sono questi i giorni che segnano la fine del mercato tutelato rispettivamente del gas naturale e dell'energia elettrica.

Terna

Regione siciliana e Terna: firmato un protocollo d'intesa per monitorare le richieste di connessione alla rete di impianti rinnovabili

Obiettivo dell'accordo è ottimizzare il flusso informativo per la programmazione di nuove infrastrutture elettriche nel territorio; nel Piano di Sviluppo 2023 - 2032 previsti 3,2 miliardi di investimenti in Sicilia, valore che pone la Regione al primo posto tra quelle con maggiori investimenti

Terna

Terna: entrata in esercizio l'interconnessione Italia-Austria

Investimento complessivo di 80 milioni di euro; l'opera si sviluppa per 28 km in cavo completamente interrato tra la Val Venosta e Nauders; la nuova interconnessione con l'Austria favorirà lo sviluppo delle energie rinnovabili, aumentando il livello di sicurezza della rete elettrica europea

Circuito EIOM