Energie non rinnovabili

Articoli, News, PDF, Prodotti, Webinar su Energie non rinnovabili.

Filtra contenuti:

Articoli e news su Energie non rinnovabili

Commissione Europea

Catena del valore dell'idrogeno: la Commissione approva fino a 6,9 miliardi di Euro di aiuti di Stato

La Commissione, nel rispetto delle norme UE in materia di aiuti di Stato, ha approvato un terzo importante progetto di comune interesse europeo (IPCEI) a sostegno delle infrastrutture dell'idrogeno. L'IPCEI dovrebbe rafforzare l'approvvigionamento di idrogeno rinnovabile, riducendo così la dipendenza dal gas naturale e contribuendo al conseguimento degli obiettivi del Green Deal europeo e del piano REPowerEU.

ENEA

Energia: ricerca sulla fusione, nuovo record del tokamak europeo JET

Il più grande esperimento di fusione al mondo ha prodotto 69 megajoule di energia nell'arco di 5 secondi utilizzando 0,2 milligrammi di combustibile

ENEA

Energia: ENEA con Centria per sperimentare nuove miscele di gas naturale e idrogeno da immettere nella rete di distribuzione

ENEA e Centria, società di distribuzione del Gruppo Estra, hanno sottoscritto un accordo di collaborazione finalizzato alla sperimentazione di nuovi standard di miscelazione tra gas naturale e idrogeno per la rete di distribuzione del gas naturale. Nello specifico il protocollo di intesa prevede che ENEA utilizzi l'infrastruttura Campo Prove di Centria ad Arezzo e uno specifico know-how per lo svolgimento delle attività sperimentali con le miscele, contribuendo al processo di transizione energetica, nel segno della sostenibilità e della tutela dell'ambiente nel nostro Paese.

IEA International Energy Agency

La domanda globale di gas è destinata a crescere più fortemente nel 2024 nonostante l'accresciuta incertezza geopolitica

La domanda è in ripresa a causa del clima più freddo previsto e dei prezzi più bassi, afferma l'ultimo rapporto sul mercato del gas dell'IEA, ma la produzione limitata di GNL significa che l'offerta rimarrà limitata.

ENI

Eni conferma la conversione della raffineria di Livorno in bioraffineria

Eni conferma la decisione di realizzare la terza bioraffineria in Italia a Livorno. Il progetto, annunciato nell'ottobre 2022 e per il quale è stata presentata istanza di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) nel novembre 2022, è in attesa del completamento delle autorizzazioni e prevede la costruzione di tre nuovi impianti per la produzione di biocarburanti idrogenati: un'unità di pretrattamento delle cariche biogeniche, un impianto Ecofining? da 500mila tonnellate/anno e un impianto per la produzione di idrogeno da gas metano.

Mouser
EEA European Environment Agency

I costi dell'inquinamento industriale provocato dalle strutture più grandi diminuiscono in Europa, ma rimangono al 2% del PIL dell'UE

L'inquinamento atmosferico causato dalla grande industria europea continua a causare danni significativi all'ambiente, al clima e alla salute delle persone. Tuttavia, secondo un'analisi aggiornata dell'Agenzia europea dell'ambiente (AEA) , il costo di questo inquinamento è diminuito di circa un terzo negli ultimi dieci anni. Pubblicata oggi, l'analisi mostra che solo una piccola parte degli impianti più inquinanti - molti dei quali centrali a carbone - provoca la metà del danno totale.

CPL Concordia

La fine mercato tutelato del gas e dell'energia elettrica

Dicembre, l'arrivo del Natale e dei calendari del nuovo anno. Tra chi corre a guardare il giorno in cui cade il proprio compleanno e chi si focalizza sui potenziali ponti, c'è anche chi segnerà in rosso due date ben specifiche: il 10 gennaio e il 01 luglio 2024. Sono questi i giorni che segnano la fine del mercato tutelato rispettivamente del gas naturale e dell'energia elettrica.

ABB

Lo stabilimento DS Smith in Italia migliora l'efficienza della cogenerazione con le soluzioni digitali di ABB

Le soluzioni ABB per l'ottimizzazione del vapore e dell'energia riducono il consumo di gas naturale e le emissioni di CO2 del 4%. Alla fine del 2022 ABB ha siglato un accordo con DS Smith, azienda nota per i suoi prodotti di imballaggio sostenibili. L'accordo prevede la fornitura di soluzioni digitali avanzate per lo stabilimento di Porcari (Lucca) per ottimizzare la generazione di vapore ed energia, riducendo così il consumo di gas naturale e le emissioni di CO2.

Texaco Lubricants

Texaco HDAX 9500 SAE 40 ottiene l'approvazione di TEDOM

Texaco Lubricants è lieta di annunciare che il suo prodotto HDAX 9500 SAE 40 ha ottenuto l'approvazione globale da parte del Gruppo TEDOM, società di engineering che produce unità di cogenerazione. L'approvazione arriva a seguito del completamento con successo di una prova sul campo, durata 2.500 ore, su un motore TEDOM modello TG 210 G5V TW 87, funzionante a gas naturale.

ENEA

Energia: ENEA stima risparmi record di 3 miliardi di euro da misure di efficienza energetica

Un risparmio record di 3 miliardi di euro nella fattura energetica nazionale del 2022 grazie agli interventi di efficienza energetica. Lo ha stimato ENEA in relazione alle minori importazioni di petrolio e gas, che equivalgono a una riduzione delle emissioni di CO? di circa 6,5 milioni di tonnellate e a un risparmio di poco più di 2,5 milioni di tonnellate equivalenti petrolio (Mtep), un risultato che avvicina sostanzialmente l'Italia agli obiettivi della nuova Direttiva sull'Efficienza energetica.

Gli ultimi webinar su Energie non rinnovabili

Andrea Rossetti

Cogenerazione metano idrogeno

- Il vettore idrogeno come strumento per la decarbonizzazione - Blending metano--idrogeno - Utilizzo di idrogeno in impianti cogenerativi - La test facility di RSE - Programma sperimentale in collaborazione con ASJA - Prospettive future

Altri contenuti su Energie non rinnovabili

Rometec

Campionatori a bassissime emissioni

La Rometec srl, commercializza da più di 20 anni i sistemi di campionamento a basse emissioni per liquidi, gas e gas liquefatti. Qui di seguito presentiamo due dei più richiesti prodotti in questo settore.

Stefania Scotti

Engimat International Srl: GRAYLOC Clamps as Safer Connectors for Piping in Oil & Gas and Hydrogen Plants

Engimat International Srl is the Italian distributor of GRAYLOC clamps that are connectors for piping and pressure vessels, used in traditional Oil & Gas and Renewable Energies plants. Clamps are safer than common flanges thanks to their special technology, so they are ideal for Hydrogen being highly flammable and whose leaks generate serious fire risks.

Alberto Tremolada

Transizione energetica e mobilità sostenibile

- World Economic Forum - Industrial Trends - Critical raw materials - Mercato Oil& Gas Israele - Mercato energia nucleare cinese - Minireattori nucleari SMR alternativa - Gigafactory - Regulatory cosa ci aspetta: un esempio l'ecodesign - Costruire una control tower

Hoval

Gas refrigeranti da idrocarburi: progettazione ed evoluzione normativa

Un convegno Hoval al Museo storico Alfa Romeo. Un tema interessante per i numerosi progettisti e installatori presenti all'evento che Hoval ha organizzato nella splendida location del Museo storico Alfa Romeo di Arese: un approfondimento sull'evoluzione normativa e sugli aspetti progettuali legati ai gas refrigeranti da idrocarburi.

mcT Petrolchimico

mcT 2023: l'industria protagonista - Oil&Gas, Idrogeno, ATEX e Antincendio, Cyber Security. Dalla transizione energetica alla sicurezza dei processi

Bilancio positivo per la giornata mcT Oil&Gas, importante iniziativa verticale di riferimento per i professionisti impegnati nel settore del Petrolchimico e dell'Oil&Gas, dell'industria di Processo, ATEX e Antincendio, svoltasi lo scorso 23 novembre a Milano.

Mouser
2G Italia

Trasformiamo insieme il futuro dell'energia: la nuova brochure 2g

- Eccellenza energetica globale per un mondo in evoluzione - La tecnologia più avanzata per preservare l'ambiente - Dal gas naturale all'energia pulita - Cogenerazione a idrogeno: la tecnologia del futuro è già qui! - Valorizzazione delle biomasse con la cogenerazione a biogas

Paolo Chiastra, Ordine Ingegneri di Milano - Commissione Energia

Energy Scavenging. Recupero energia dall'ambiente

Un essere vivente e ogni singola cellula del suo organismo possono diventare oggetto di un'analisi termodinamica se visti come sistemi aperti che scambiano materia e energia con ciò che li circonda e, in effetti, è così che avviene in alcuni corsi di fisiologia. Una delle proprietà che permette la sopravvivenza, chiamata "Omeostasi", è la capacità di mantenere costantemente stabili le condizioni all'interno del corpo.

Roberto Gusulfino

Introduzione osservatorio 2023 sul mercato della strumentazione di misura in Italia

Presentazione di GISI e introduzione alla tematica

FRANCESCO CUTUGNO

Industria 4.0 e Intelligenza Artificiale. Applicazioni per impianti industriali

Intelligenza Artificiale - Panoramica Machine Learning Applicazione aziendale per la diagnostica intelligente delle valvole. Applicazioni IA per l'Industria 4.0 - Case Study: perdita di metano Conclusioni

Rossella Mimmi

Soluzioni integrate per la transizione energetica nelle infrastrutture gas

RED III Renewable Energy Directive III Decreto Biometano Idrogeno Digitalizzazione della rete del gas naturale City Gate innovativa

Antonio Panvini, Direttore Generale CTI

Idrogeno e normazione tecnica

Flavio Parozzi, Ordine Ingegneri di Milano - Commissione Energia

Barriere di contenimento e "core catcher"

Pierangelo Andreini, Vicepresidente ATI

Efficienza energetica. La grande sfida del decennio

Alberta Carella, Annunziata D'Orazio, Sapienza Università di Roma

Pompe di calore aria-acqua in impianto di produzione manifatturiero

Circuito EIOM