BEES

Articoli, News, PDF, Prodotti, Webinar su BEES.

Filtra contenuti:

Articoli e news su BEES

Altea Green Power

Al via la realizzazione di Black Bess, un nuovo progetto bess storage della potenza di 1 GW e fissa un obiettivo a 5,5 GW entro il 2026

Entro il 2026 la società si prefigge di raggiungere in Italia una potenza complessiva di storage di 5,5 GW. In pipeline sono già previsti altri due progetti la cui potenza complessiva supera i 2 GW. Altea Green Power (EGM: AGP, di seguito "Altea" o "la Società"), azienda attiva nello sviluppo e nella realizzazione di impianti per la produzione di energia nel rispetto dell'ambiente e come "integratore di servizi" per un'assistenza completa durante tutte le fasi della realizzazione e gestione di impianti green, comunica di aver intrapreso in Italia la realizzazione di un nuovo progetto Bess Storage della potenza di 1 GW, denominato Black Bess.

Altea Green Power

Altea Green Power: conclusa la prima fase della selezione in Italia di partner interessati alla pipeline di 2 Gw in Italia di Storage Bess

Altea Green Power, azienda attiva nello sviluppo e nella realizzazione di impianti per la produzione di energia nel rispetto dell'ambiente e come "integratore di servizi" per un'assistenza completa durante tutte le fasi della realizzazione e gestione di impianti green, comunica che si è conclusa con grande successo la prima fase della selezione di partner interessati alla pipeline di 2 Gw in Italia di Storage Bess, che Altea Green Power ha promosso sulla piattaforma LevelTen lo scorso giugno, provder di M&A software solutions nel settore dell'energia rinnovabile.

Nidec Industrial Solutions

Nidec ASI si conferma leader nel settore dello stoccaggio di energia a batterie (BESS) e punta a crescere nei mercati di Est Europa, Cina e US

Nidec realizzerà nuovi progetti in Svezia e Germania, approda in Repubblica Ceca e a breve siglerà accordi per forniture in Cina e negli USA. Si conferma la transizione verso un mercato dell'energia sempre più elettrico, verde e sostenibile, non solo in Europa ma su scala globale.

Andrea Carpignano

Sicurezza e BESS Battery energy storage system

La presentazione si colloca nel contesto di produzione e distribuzione dell'idrogeno rientra nell'ambito della riconversione Power To Gas. La vera sfida per i gas rinnovabili risiede nei costi e nelle tecnologie disponibili contesto in cui BESS, Battery Energy Storage System, si inserisce come possibile soluzione.

Luca Porte

Studi di sicurezza funzionale (SIL) e impianti BESS (Battery Energy Storage System)

Studi di sicurezza funzionale (SIL) in accordo alla norma IEC 61508 applicati ad impianti BESS (Battery Energy Storage System). Presentazione di un caso studio.

Mouser
Roberta Panero

Idrogeno verde, elettrolizzatori e fuel cells

Con oltre 20 anni di esperienza nella conversione di energia ad alta potenza, Danfoss fornisce a OEMs e System Integrators un'ampia gamma di prodotti e soluzioni che soddisfano i loro requisiti specifici di conversione energetica. I nostri esperti sono pronti a supportarti in qualsiasi momento, sia per la fornitura di tutti i componenti per un sistema di conversione che per la fornitura di sistemi completi di alimentazione. Operiamo nei seguenti settori energetici: - Energia eolica - Energia solare - Energia idroelettrica - Sistemi di accumulo energetico in batterie BESS

AEIT

Il ruolo dei sistemi di accumulo nel futuro sistema elettrico italiano.

Traiettoria di evoluzione tecnologica e applicazioni per accumuli integrati a impianti FER. Storage in EGP. Value proposition and applications for RES + BESS plants Stage of technology development and cost scenario A World Tour in the business models

Socomec

Video workshop Socomec: "Case study su smart building"

Pasquale di Donna di Socomec presenta il workshop "WHEN ENERGY MATTERS: Case Study su smart building , microreti isolate, EV charge support , grazie all'innovativo Battery Energy Storage System powered by Socomec" in occasione di mcTER

Pasquale Di Donna

WHEN ENERGY MATTERS: Case Study su smart building, microreti isolate, EV charge support

Grazie all'innovativo Battery Energy Storage System powered by Socomec Approfondimenti ed analisi tecnico economiche di alcune realizzazioni Energy Storage Socomec per applicazioni on ed off grid. Caso di studio : C&I ON-GRID Caso di studio : Supporto ricarica veicoli elettrici

Anna Zanchi

Grazie alle energie rinnovabili i sistemi di accumulo a batteria per la rete saliranno a quota 8,3 miliardi di dollari

Il mercato dei sistemi di accumulo utility-scale per la rete sta crescendo rapidamente, guidato dagli importanti progressi tecnologici e dalla crescita delle capacità produttive. La tendenza crescente del mercato ha catturato l'attenzione dei governi, che stanno implementando politiche favorevoli come sovvenzioni, tariffe preferenziali e obiettivi nei mercati chiave. La commercializzazione di soluzioni utility-scale per la rete accelererà dopo il 2017, portando enormi opportunità per le aziende che hanno le capacità tecnologiche per competere nel mercato. Una nuova analisi di Frost & Sullivan, intitolata “Global Utility Scale, Grid-Connected Battery Energy Storage System Markets”, rileva che il mercato ha prodotto entrate per 0,46 miliardi di dollari nel 2014 e stima che questa cifra raggiungerà quota 8,30 miliardi di dollari nel 2024. Si prevede che le batterie al litio saranno la tecnologia dominante per i sistemi utility-scale per la rete nei prossimi 2-3 anni. Per accedere gratuitamente a maggiori informazioni su questa ricerca, si prega di visitare: http://corpcom.frost.com/forms/EU_PR_AZanchi_MB0C_05Oct15 La crescita globale della produzione variabile di energia rinnovabile, specialmente quella eolica e fotovoltaica, ha modificato le politiche normative relative all’interconnessione delle fonti di energia rinnovabile alla rete. Ciò alimenta la domanda di modernizzazione della rete attraverso tecnologie di immagazzinamento a risposta rapida come i sistemi di accumulo a batteria (BESS). “I sistemi di accumulo a batteria sono in grado di dare flessibilità alla rete per una serie di diverse applicazioni finali, - afferma Ross Bruton, analista di Frost & Sullivan. - I principali vantaggi sono la fornitura di consolidamento e time-shifting dell’energia rinnovabile distribuita e variabile, e di un rapido bilanciamento dell’elettricità a breve termine per i mercati ausiliari”. Inoltre, il rapido sviluppo dei mercati dei sistemi di accumulo associati per i veicoli elettrici/ibridi, l’elettronica di consumo e i dispositivi indossabili ha ridotto i costi e catalizzato lo sviluppo tecnologico e la capacità di produzione. In questo scenario, la tecnologia delle batterie sarà una delle opzioni di accumulo distribuito più promettenti per la commercializzazione futura. L'ottimismo del mercato, tuttavia, è in parte smorzato dalle tipiche sfide collegate a un mercato in fase iniziale, tra cui: · Costi elevati · Bassa maturità tecnologica · Mancanza di un business case e di una proposta di valore chiari · Dati limitati relativi alle applicazioni pratiche per sostenere l'efficienza e gli standard di sicurezza valutati in laboratorio · Incentivi, obiettivi e politiche di sostegno non adeguati · Scarsi consolidamenti di mercato per offrire soluzioni “chiavi in mano” “Complessivamente, i prezzi attraenti, insieme all’aumento della produzione e alle politiche a sostegno dello sviluppo delle energie rinnovabili, aumenteranno la bancabilità dei progetti di energia rinnovabile associati ai progetti di accumulo”, osserva Bruton. Lo studio “Global Utility Scale, Grid-Connected Battery Energy Storage System Markets” fa parte del programma Energy & Power Growth Partnership Service. Altri studi di Frost & Sullivan collegati a questo argomento sono: “Managed Pressure Drilling”, “Investment Opportunities in the Global Energy Management Systems Industry”, “Innovation in Upstream Oil & Gas: A Focus on Performance – Global”, “Global Substation Automation and Integration Market” e “Rise of the Prosumer”. Tutte le analisi comprese nel servizio in abbonamento forniscono dettagliate opportunità di mercato e tendenze del settore, valutate in seguito ad esaurienti colloqui con gli operatori del mercato.

Circuito EIOM