Industria manifatturiera

Articoli, News, PDF, Prodotti, Webinar su Industria manifatturiera.

Filtra contenuti:

 In evidenza

Articoli e news su Industria manifatturiera

ENEA

Energia: Analisi ENEA, emissioni in forte calo, massimo storico per eolico e fotovoltaico

Nel 2023 la quota di domanda coperta da fonti fossili al minimo degli ultimi 50 anni. Lo scenario energetico nazionale è stato caratterizzato da un forte calo delle emissioni di anidride carbonica (-8%) e da una nuova riduzione dei consumi di energia primaria (-2,5%), leggermente inferiore a quella dell'Eurozona (-3%). Il petrolio è tornato a essere ampiamente la prima fonte energetica con il 35% del totale ma, nell'insieme, la quota di domanda coperta dalle fonti fossili - petrolio, gas e carbone - ha segnato il minimo degli ultimi 50 anni (71%).

Airzone Italia

Innovare la gestione della climatizzazione: Aidoo Pro Pompa di Calore

Airzone presenta Aidoo Pro Pompa di Calore. Questo dispositivo è stato appositamente progettato per offrire un controllo remoto per pompe di calore. Con un focus sull'adattamento alle varie esigenze degli utenti, Aidoo Pro Pompa di Calore si presenta come uno strumento di gestione per sistemi di climatizzazione basati su pompe di calore tramite l'app Airzone Cloud. Si tratta di una soluzione per installazioni di pompe di calore ad alta efficienza energetica.

Carlo Bellino

Quadro macroeconomico del 2023 e prospettive per il 2024

Il 2023 ha visto una fase di contrazione per il commercio mondiale, dovuta essenzialmente ad una domanda scarsa - soprattutto riguardo agli investimenti - unita ad una stretta monetaria ed un'inflazione ancora elevata. Un peso rilevante sembrano avere anche la maggiore chiusura della Cina, la proliferazione delle barriere commerciali (3.000 nuove nel 2022 vs 1.000 nuove nel 2019), le tensioni geopolitiche ed il rafforzamento del dollaro (valuta di riferimento di buona parte degli scambi).

ENEA

ENEA stima risparmi record di 3 miliardi di euro da misure di efficienza energetica

Un risparmio record di 3 miliardi di euro nella fattura energetica nazionale del 2022 grazie agli interventi di efficienza energetica. Lo ha stimato ENEA in relazione alle minori importazioni di petrolio e gas, che equivalgono a una riduzione delle emissioni di CO2 di circa 6,5 milioni di tonnellate e a un risparmio di poco più di 2,5 milioni di tonnellate equivalenti petrolio (Mtep), un risultato che avvicina sostanzialmente l'Italia agli obiettivi della nuova Direttiva sull'Efficienza energetica1.

Remosa

IMI VIVO inizia il 2024 con più di 8 MW di ordini esecutivi

IMI VIVO, un marchio di Remosa SRL, inizia il 2024 con un portafoglio ordini di oltre 8 megawatt per i propri elettrolizzatori. La compagnia si colloca così all'avanguardia nel percorso pionieristico verso un futuro energetico sostenibile e pulito.

Mouser
Boston Consulting

Decarbonizzare l'industria energivora italiana costerà 2,8 miliardi di euro l'anno al 2030. Rimanere allo status quo ne costerà 3,5.

Le stime di BCG evidenziano l'urgente necessità di investire in decarbonizzazione per preservare competitività, posti di lavoro e Pil. I settori ad alto consumo energetico, noti come "hard- to-abate" (HTA), affrontano una sfida cruciale nell'abbattimento delle emissioni di CO2 entro il 2030, anno in cui ci si aspetta un taglio del 55% delle emissioni rispetto ai livelli del 1990. Questi settori, che includono ceramica, chimica, cemento, acciaio a ciclo integrato, acciaio da forno elettrico, carta, vetro e fonderie, sono essenziali per l'industria italiana, ma il loro peso sul clima richiede un'azione immediata.

Auma Italiana

Una gamma completa e modulare di prodotti per applicazioni di motorizzazione

AUMA Italiana, azienda con una lunga storia nel mondo dell'automazione industriale, ha un'esperienza di oltre sei decenni nello sviluppo e nella produzione di attuatori elettrici e riduttori per l'azionamento delle valvole. Fondata nel 1976 come filiale del gruppo tedesco AUMA Riester Gmbh & Co. KG, l'azienda italiana con sede a Cerro Maggiore ha dunque compiuto un lungo percorso nel settore.

Motus E

Auto elettrica, l'Italia supera i 50.000 punti di ricarica a uso pubblico. Tutti i dati e il confronto con l'Europa.

Crescita record nel 2023 per l'infrastruttura di ricarica italiana, che fa meglio di Francia, Germania e Regno Unito. La classifica delle città e delle Regioni con più punti di ricarica. Naso (Motus-E): "Italia sulla strada giusta per le infrastrutture, ora bisogna chiudere la partita del PNRR e porre attenzione al mercato: bene la revisione dell'Ecobonus, ma non intervenire sul cap di prezzo limiterà molto l'impatto positivo della misura"

Industrie De Nora

De Nora partecipa alla realizzazione di uno dei piu' grandi impianti di water electrolysis in Europa per la generazione di idrogeno verde

Ricevuti da thyssenkrupp nucera ordini per la fornitura di celle elettrolitiche destinate alla generazione di oltre 700 MW di idrogeno verde

Omron Electronic Components Europe B.V.

I nuovi relè da 10A offrono elevata rigidità dielettrica e certificazione di sicurezza estesa

Omron Electronic Components Europe ha ampliato il proprio portafoglio di relè con l'introduzione della linea G6RN-E, rivolta a pompe di calore, edifici intelligenti, automazione industriale e applicazioni energetiche. La nuova linea offre una corrente di carico fino a 10A, rigidità dielettrica estesa a 6000VAC, alta sensibilità e consumo energetico della bobina di 220mW.

Gli ultimi webinar su Industria manifatturiera

Elenia Maria Petrachi

Cogenerazione in ESCO

Come ottimizzare l'asset cogenerativo in ESCO. - La formula prevede l'installazione di un impianto di cogenerazione (o l'acquisto di un impianto già in esercizio) presso il Cliente, il quale ne beneficerà tramite un Energy Performance Contract (EPC), pluriennale. Al termine dell'accordo l'impianto è trasferito al cliente. - I benefici per il Cliente - Case History azienda alimentare.

Nicola  Morgese

Trigenerazione e riduzione di CO2 prodotte

Magna si affida a Centrica per la progettazione, installazione e gestione del nuovo impianto di trigenerazione da 4 MW a servizio dello stabilimento di Modugno. Grazie all'impiego di questo impianto, Magna PT stabilizza i fabbisogni energetici abbattendone i costi e riducendo le emissioni di CO2.

Andrea Canali

Monitoraggio dei consumi termici nel settore farmaceutico

Viene presentata una case history a dimostrazione di come la tecnologia ad ultrasuoni clamp-on sia efficace nel monitorare i consumi energetici di un importante stabilimento farmaceutico, e di come il cliente abbia utilizzato queste informazioni per ottimizzare il processo di produzione.

copertina Guida Idrogeno

L'ultima guida in partnership con La Termotecnica

Altri contenuti su Industria manifatturiera

MIMIT - Ministero delle Imprese e del Made in Italy

Il Mimit autorizza Accordo di sviluppo con Sonatrach Raffineria Italiana per lo stabilimento di Augusta

L'investimento di oltre 70 milioni punta a ridurre le emissioni in atmosfera, a migliorare l'efficienza energetica e a riciclare le acque reflue della raffineria siciliana

Danfoss

Porta il controllo delle valvole motorizzate a un livello superiore con ICAD B

Progettato per una vasta gamma di applicazioni, ICAD B utilizza le ultime opzioni di connettività digitale per semplificare la configurazione, l'installazione e il funzionamento. "Con il nuovo ICAD B, abbiamo affrontato alcuni dei problemi più rilevanti per i professionisti della refrigerazione industriale", afferma Alejandro Figueroa Lopez, Head of Product Management di Danfoss Industrial Refrigeration. "Il risultato è un attuatore che porta l'integrazione digitale, la facilità d'uso e l'affidabilità a un livello superiore."

Emerson

Emerson lancia un indicatore di posizione della valvola compatto, progettato per una messa in opera rapida e semplice

limit switchbox TopWorx DVR compatto, di alta qualità e lunga durata che fornisce una retroazione della posizione della valvola in apertura/chiusura affidabile

ARI Armaturen Italia Srl & C.

Rilancio della condensa con le pompe ARI-CONLIFT

ARI-Armaturen Italia, quest'anno, ha ottenuto diversi successi in campo con la vendita dei nuovi sistemi per il rilancio della condensa che sfruttano le pompe ARI-CONLIFT.

ENEA

Energia: ENEA stima risparmi record di 3 miliardi di euro da misure di efficienza energetica

Un risparmio record di 3 miliardi di euro nella fattura energetica nazionale del 2022 grazie agli interventi di efficienza energetica. Lo ha stimato ENEA in relazione alle minori importazioni di petrolio e gas, che equivalgono a una riduzione delle emissioni di CO? di circa 6,5 milioni di tonnellate e a un risparmio di poco più di 2,5 milioni di tonnellate equivalenti petrolio (Mtep), un risultato che avvicina sostanzialmente l'Italia agli obiettivi della nuova Direttiva sull'Efficienza energetica.

Mouser
La Termotecnica

Cop28, trovato l'accordo: "no uscire da fonti fossili" ma "transitare"

Il testo non contiene più la dicitura "phase-out", che auspicava l'eliminazione dei combustibili fossili e che più di 100 Paesi avevano invocato, ma chiede una transizione dai combustibili fossili, per la prima volta scritta la parola "combustibili fossili" nel testo

Air Liquide

Hard-to-abate: i settori più difficili da decarbonizzare

Si definiscono hard-to-abate i settori industriali particolarmente difficili da decarbonizzare o riconvertire: si tratta di quei comparti che impiegano grandi quantitativi di combustibili o che si basano su processi che, per loro natura, generano anidride carbonica come sottoprodotto. In questi casi, il rilascio CO2 in atmosfera è quindi intrinseco al processo per arrivare al prodotto finito.

ENI

Eni aderisce al Fondo della Banca Mondiale per la riduzione delle emissioni di metano e del gas flaring

Eni, nell'ambito della Cop28, annuncia la propria adesione in qualità di donatore al fondo fiduciario Global Flaring and Methane Reduction (GFMR), iniziativa avviata dalla Banca Mondiale volta a supportare Governi e operatori nei Paesi in via di sviluppo nell' eliminare il flaring derivante dalle attività ordinarie (routine flaring), nonché nel ridurre vicino allo zero le emissioni di metano dal settore oil&gas entro il 2030.

CGT

Distretto Italia e CGT

Insieme a Distretto Italia, formiamo i professionisti di domani Insieme contribuiamo a ridurre il gap tra domanda e offerta di lavoro per le figure professionali del mondo delle costruzioni.

Perfettibile Industries

Dai tradizionali ventilatori fino ai compressori centrifughi

I Turbofans sono macchine rotanti dotate di girante a geometria mista, che coprono una vasta gamma di utilizzo, estendendosi dai tradizionali ventilatori fino ai compressori centrifughi. La loro applicazione permette 5 notevoli vantaggi:

Circuito EIOM