Energia Termica

Articoli, News, PDF, Prodotti, Webinar su Energia Termica.

Filtra contenuti:

Articoli e news su Energia Termica

Atlas Copco Italia

Sostenibilità ambientale: riduzione delle emissioni CO2 e dei consumi di metano nella produzione di acqua calda di processo

Da Atlas Copco prodotti e soluzioni d'avanguardia per il recupero dell'energia termica dei compressori Al giorno d'oggi, per garantire la sostenibilità ambientale delle industrie è essenziale utilizzare in maniera responsabile tutte le fonti energetiche disponibili nei processi produttivi. Con obiettivo di ridurre, e in prospettiva, eliminare del tutto l'uso di caldaie a metano per la produzione di acqua calda di processo, Atlas Copco ha sviluppato nuovi prodotti per ottimizzare la conversione dell'energia termica dei compressori.

ISOIL Industria

Calcolatore di energia termica MV311 ISONRG

Il nuovo calcolatore di energia termica Mv311 ISONRG è uno strumento progettato per usi tipicamente industriali, garantisce flessibilità grazie alla funzione "Quick Setup" in combinazione con una serie di opzioni che lo rendono unico sul mercato.

Renovis

Energia Termica per teleriscaldamento da fumi esausti in vetreria

E' operativo il nuovo impianto per il recupero di energia termica dai fumi esausti della fusione del vetro

Elena Scordamaglia

La nuova generazione intelligente di VMC: maggiore potenza e un unico sistema di comando

Da oggi la ventilazione meccanica controllata Hoval HomeVent® è regolabile attraverso il sistema di comando intelligente Hoval TopTronic® E. In questo modo Hoval integra perfettamente anche la ventilazione meccanica controllata HomeVent® nella sua nuova strategia di sistema che prevede che tutto si possa regolare con un un unico comando intelligente. In concomitanza con il nuovo lancio sul mercato, l'intera serie degli apparecchi HomeVent® è stata sottoposta a una completa revisione. Il risultato? Maggiore potenza, minime emissioni acustiche, classe di efficienza energetica A+, montaggio facilitato e minor peso. "Mettere in discussione lo status quo: questo il motto del nuovo lancio sul mercato della ventilazione meccanica controllata Hoval HomeVent®" - spiega Patrik Woerz, responsabile dell'area VMC - Abbiamo rivoluzionato ogni componente. Siamo riusciti a realizzare la quadratura del cerchio: migliorare ulteriormente un apparecchio di ventilazione meccanica controllata già di per sé eccellente. Il punto chiave é che ora la serie HomeVent® può essere comandata tramite il sistema di regolazione intelligente Hoval TopTronic® E." Chi sceglie una soluzione di sistema Hoval, con la regolazione intelligente TopTronic® E riceve un sistema perfettamente integrato con tutte le caldaie, le pompe di calore, i dispositivi per il solare termico, nonché i sistemi di preparazione dell'acqua calda a marchio Hoval. Miglioramenti spettacolari Il nuovo sistema si chiama HomeVent® (201), (251) e (301): grazie a un numero ridotto di componenti di elevata qualità, il team addetto allo sviluppo ha potuto non solo ridurre significativamente le dimensioni e il peso della serie, ma anche migliorarne l'efficienza e semplificarne il montaggio. Tutti gli apparecchi rientrano ora nella classe di efficienza A+. Inoltre, ora è presente una regolazione Air-Quality, gli apparecchi sono installabili indipendentemente dalla temperatura, quindi anche all’esterno protetti dalle intemperie, il montaggio è facilitato grazie al minor peso e le emissioni acustiche sono state ulteriormente migliorate. Qualità comprovata Immutata resta la qualità della serie Hoval HomeVent®: il grande vantaggio di HomeVent® è rappresentato dallo straordinario sistema di recupero del calore e dell'umidità. Tramite il sistema di regolazione, questo si adatta in modo personalizzato in base alle esigenze di chi abita nell'edificio. In virtù del recupero ottimale dell'umidità, non viene generata condensa, per cui é superfluo il dispositivo di scarico. Grazie al recupero del calore e dell'umidità, gli apparecchi HomeVent® non necessitano neppure di una protezione antigelo: viene meno anche la necessità di un preriscaldamento elettrico a elevato consumo di energia. Inoltre, in inverno si evita la presenza di aria secca negli ambienti, sgradevole e potenzialmente rischiosa per lo sviluppo di virus influenzali. Grazie all'elevato recupero dell'umidità, che arriva fino al 90 per cento, la ventilazione meccanica controllata Hoval HomeVent® permette una significativa riduzione del rischio di infezioni influenzali. L'aria molto secca provoca, inoltre, danni al parquet e ai componenti edilizi in legno. In un ambiente troppo secco anche le piante da appartamento rischiano di deperire rapidamente. Con la ventilazione meccanica controllata HomeVent®, l'aria esterna filtrata viene riscaldata e umidificata, impiegando l'energia ricavata dall'aria recuperata, in base al fabbisogno. Tra le proprie quattro pareti si respira sempre aria salubre, libera da pollini e dotata di un livello ottimale di umidità. Tutti gli apparecchi di ventilazione meccanica controllata Hoval risparmiano più energia di quanta ne consumino, garantendo un benessere costante nell'abitazione. Perchè la ventilazione meccanica controllata Le strutture edilizie sempre più a tenuta degli edifici consentono di risparmiare energia. Una casa ben isolata, però, comporta a sua volta una serie di effetti negativi per il microclima interno: aria stantia e odori sgradevoli. Non basta spalancare la finestra, perché, oltre a far entrare nell'abitazione l'aria fresca, fanno il loro ingresso anche sporcizia, rumore, insetti e pollini. Questo tipo tradizionale di ventilazione comporta, inoltre, una perdita di calore prezioso, nell'ordine del 30-50 per cento. La ventilazione meccanica controllata HomeVent® estrae invece in modo impercettibile e silenzioso l'aria viziata dagli ambienti, immettendo ininterrottamente nell'abitazione aria fresca e filtrata. Senza che in tutto ciò il calore e l'umidità dell'aria interna vadano perduti, anzi trasferendoli, all'occorrenza, all'aria fresca tramite uno scambiatore di calore rotativo. Il principio di funzionamento brevettato della ventilazione meccanica controllata HomeVent® migliora, così, sensibilmente il bilancio energetico di ogni edificio. Grazie al recupero dell'energia termica contenuta nell'umidità dell'aria, la serie HomeVent® consegue un coefficiente di prestazione energetica che arriva fino al 130 per cento, mentre i sistemi convenzionali raggiungono al massimo il 90 per cento.

Antonio Panvini - CTI - Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente

Geotermia, una risorsa importante per la decarbonizzazione

Si è ritenuto utile comporre un dossier dedicato alla geotermia, o geoscambio, per fornire alcuni spunti interessanti su vari aspetti di questo settore e stimolare l'interesse del lettore ad approfondire ulteriormente l'argomento. Nelle pagine che seguono si spazia da un inquadramento generale della tecnologia geotermica ad argomenti più puntuali, come il punto di vista dei gestori del teleriscaldamento, lo stoccaggio di energia termica nel sottosuolo per il teleriscaldamento, il potenziale di energia a bassa entalpia disponibile in Regione Piemonte e come interviene quest'ultima rispetto alla gestione amministrativa degli impianti.

Mercurio

Il connubio di efficienza energetica e impianti da fonte biomassa legnosa

Mercurio S.r.l. è una società di Verbania, sul lago Maggiore, che opera nel settore dell'efficienza energetica. L'azienda si occupa di progettazione, realizzazione e manutenzione di impianti industriali e di produzione energia termica ed elettrica da fonte biomassa legnosa.

Mouser
a2a

"Più energia in circolo": A2A continua ad investire in un primato italiano per la leadership tecnologica in Europa

Brescia si conferma modello per la decarbonizzazione: inaugurata una nuova tecnologia che rende l'impianto di via Malta ancora più efficiente e sostenibile Investiti circa 110 milioni per recuperare il calore dai fumi del camino, 45 milioni solo per abbattere le emissioni A parità di rifiuti trattati, energia termica ulteriore per 12.500 famiglie. Le emissioni, già ampiamente sotto i limiti di legge, subiranno un nuovo taglio del 40%

FIRE - Federazione Italiana per l'uso Razionale dell'Energia

Consultazione decreto OIERT: ecco le osservazioni FIRE sul teleriscaldamento efficiente inviate al MASE

La Federazione ha inviato al MASE le osservazioni sul decreto OIERT, il provvedimento che deve definire le modalità con cui società pubbliche e private che vendono energia termica sotto forma di calore per il riscaldamento e raffrescamento a soggetti terzi, per quantità superiori a 500 TEP annui, provvedano che una quota di energia venduta sia rinnovabile.

Schneider Electric

L'azienda USL Toscana Nord Ovest risparmia in media il 40% di energia termica ed elettrica con le tecnologie smart building di Schneider Electric

Il progetto ha adottato l'innovativo approccio del contratto di efficientamento (EPC - Energy Performance Contracting) coinvolgendo 13 strutture ospedaliere e territoriali della USL Adottata la piattaforma per la gestione di edificio smart EcoStruxure Building Operation

Testo

Termoflussimetro per misura della trasmittanza termica in edilizia

Nell'ambito delle ristrutturazioni e ai fini dell'efficientamento energetico di vecchi edifici, il calcolo della trasmittanza termica è fondamentale poter determinare con precisione e attraverso un metodo non intrusivo se l'energia termica viene dispersa attraverso le pareti opache. Solo così si possono ridurre i costi energetici ed definire le misure di ristrutturazione da intraprendere in maniera efficiente.

Atlas Copco

L'impegno di Atlas Copco a favore della bioeconomia circolare

La Divisione Compressori di Atlas Copco vuole ribadire il proprio posizionamento nel campo delle soluzioni tecnologiche che permettono di ridurre l'impatto ambientale e favorire l'economia circolare. Atlas Copco infatti attualmente ha messo a punto una linea d'offerta dedicata alla trasformazione energetica dei processi industriali che punterà, oltre che sull'efficientamento energetico, sul riutilizzo dell'energia termica dei processi, sulla produzione di energia rinnovabile e sulla riduzione delle emissioni climalteranti.

Gli ultimi webinar su Energia Termica

Marco Cuttica - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano

Cogenerazione a biogas e metano

Il Gas Metano o il Biogas alimentano l'impianto di CHP per produrre: - Energia Elettrica dal generatore del motore endotermico - Energia Termica dal circuito di raffreddamento del motore e dai fumi discarico - Energia Frigorifera con assorbitore a bromuri di litio oppure ad ammoniaca Il biogas nell'industria alimentare. Vettori energetici in assetto cogenerativo e trigenerativo.

Giorgio Zof - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano

Energia termica, processo di decarbonizzazione

La storia di ICI CALDAIE da oltre 60 anni

Giogrio Bignoli - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano

Biomasse: cosa sono e come produrre energia termica

Produrre energia termica dagli scarti legnosi e agroforestali a vantaggio dell'ambiente, nell'ottica di un futuro green. - Introduzione e circolo virtuoso delle biomasse; - Esempi di biomasse; - Il calore da biomasse ha un ruolo positivo nella riduzione delle emissioni di carbonio come parte della politica di decarbonizzazione del calore; - Perchè scegliere le biomasse? - Esempi di impianti realizzati.

Fabio Minchio - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano

Efficienza energetica e il settore industriale

L'efficienza energetica nel settore industriale interessa diversi ambiti e coinvolge numerose tecnologie. Gli interventi di efficienza energetica possono determinare: - Riduzione dei consumi di energia elettrica; - Riduzione di consumi di energia termica e relativi vettori; - Riduzione di consumi relativi ai trasporti interni ed esterni; - Diagnosi energetiche ai sensi del D.lgs 102/14; - Recupero termico: potenziale inespresso. L'efficienza energetica nel settore industriale va anch'essa progettata per poter integrare diversi impianti fra loro.

copertina Guida Idrogeno

L'ultima guida in partnership con La Termotecnica

Altri contenuti su Energia Termica

Carlo Bellino, Commissione Energia Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano

Evoluzione nel tempo dei consumi di energia

L'analisi, che parte dal 1965 e arriva al 2020, mostra l'evoluzione nel tempo dei consumi di energia worldwide, con focus su fonti primarie e aree geografiche tra cui Nord America, America Latina, Europa, Ex URSS, Medio Oriente, Estremo Oriente e Oceania, senza dimenticare naturalmente l'area OCSE.

Sandro Picchiolutto - CTI - Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente

L'efficientamento energetico: strategie e tipologie

Ogni giorno emergono tecnologie e strategie che possono ridurre drasticamente il consumo energetico così come partner in grado di fornire consigli e servizi per ottimizzare le proprie attività con interessanti tempi di recupero dell'investimento. - Ambiti e tipologie di efficientamento energetico - Strategie - Esempi

Ital Control Meters

Advanced Meter Verification, valido strumento per il corretto funzionamento della misura di portata

Advanced Meter Verification è un valido strumento per il controllo, la valutazione e la documentazione delle prestazioni dei misuratori di portata a ultrasuoni FLUXUS. I misuratori FLUXUS prodotti dalla multinazionale tedesca FLEXIM misurano la portata di liquidi, gas e vapore, nonché i flussi di energia termica a base liquida.

Elektronorm

L'efficacia di sistemi di controllo sviluppati ad hoc per la gestione puntuale dei flussi energetici

Talvolta è molto complesso negli impianti di trigenerazione il massimo sfruttamento dell'energia termica resa disponibile dai motori primi, soprattutto con utenze differenti ed indipendenti tra loro, con importanti vincoli imposti sia dal processo in cui l'impianto si inserisce, sia dagli Enti autorizzativi.

Elektronorm

L'efficacia dei sistemi di controllo sviluppati ad hoc per una gestione puntuale dei flussi energetici

Un aspetto talvolta di particolare complessità negli impianti di trigenerazione è il massimo sfruttamento dell'energia termica resa disponibile dai motori primi, soprattutto quando si hanno utenze differenti ed indipendenti tra loro, con importanti vincoli imposti sia dal processo stesso in cui l'impianto si inserisce, sia dagli Enti preposti al rilascio delle autorizzazioni.

Mouser
Ital Control Meters

Efficienza energetica: misurare la portata e l'energia termica con tecnologia CLAMP-ON

In tempi di aumento dei prezzi dell'energia e di normative ambientali, l'ottimizzazione dei flussi di energia termica è una questione cruciale: il controllo e il bilanciamento del flusso di energia è della massima importanza per gli utenti attenti ai costi.

Ital Control Meters

Uno strumento portatile non intrusivo per misurare portata ed energia termica

In questi anni si è fatta sempre più stringente la reale necessità di aumentare l'efficienza nell'utilizzo dell'energia sia nel settore civile che in quello industriale.

Belimo

Energia termica: gestione e contabilizzazione

- Indoor Air Quality & Belimo: oltre 45 anni di esperienza - I 7 fattori essenziali per una sana qualità dell'aria in ambiente - Belimo per la formazione e progettazione

Ital Control Meters

Portatile non intrusivo per misura di portata ed energia termica

Impianti più efficienti, che consumano meno per produrre più energia ed evitare gli sprechi sono l'obiettivo da perseguire e i misuratori ad ultrasuoni clamp-on (non intrusivi) di Flexim sono la soluzione ottimale: facili da installare, affidabili e sicuri, per tutti gli impianti che vogliono operare in modo più efficiente e redditizio.

E.ON

Efficienza energetica di seconda generazione per Cerdomus, azienda che opera nell'industria ceramica

La cogenerazione è destinata a rimanere una delle tecnologie chiave per la sostenibilità, in particolare nei settori che richiedono ingente quantità di energia termica. Di seguito un esempio significativo in questo senso: il progetto realizzato da E.ON per Cerdomus e contrattualizzato in forma di servizio, in base al quale cui è l'operatore energetico, proprietario dell'impianto, a occuparsi di tutto, dall'ingegnerizzazione dell'impianto alla fase realizzativa, incluse le procedure di autorizzazione, fino alla gestione dell'impianto che preleva gas metano dalla rete e lo converte in energia elettrica e termica che vengono forniti al cliente a tariffe indicizzate ai prezzi di mercato.

Circuito EIOM