GAS

Articoli, News, PDF, Prodotti, Webinar su GAS.

Gli ultimi articoli e news su GAS

AB

Approvati gli incentivi per la produzione di biometano

Il Ministro della Transizione Ecologica Cingolani ha firmato il nuovo Decreto Biometano che dà attuazione a quanto previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per promuovere lo sviluppo del biometano favorendo la realizzazione di nuovi impianti e la riconversione degli impianti di biogas agricolo esistenti.

Sergio Stagni

Biometano da gas di discarica e Forsu

L'esperienza TONISSIPOWER con ETW in upgrading. - Upgrading biogas da discarica - PANTAR srl Taranto - Impianto San Zeno trattamento FORSU - San Zeno - Arezzo - La Stazione Appaltante: AISA IMPIANTI spa - Arezzo e 10 comuni limitrofi. Gestore dell'impianto trattamento rifiuti urbani di di San Zeno attraverso selezione, compostaggio, incenerimento.

Oliver Jende

Tecnologia di upgrading biogas e di liquefazione anidride carbonica

- SmartCycle - ETW System - Referenza Biogaspartner Bitburg - Referenza Lethbrige - Canada

Francesco Di Maria

Upgrading del biogas a biometano

- Biometano e biometano avanzato - Distribuzione percentuale degli impianti di upgrading nell'EU (2019) - Le tecnologie per l'upgrading (rimozione della CO2) del biogas: Principali processi - Esempi reali di assorbimento

Stefano Sassone

Valorizzazione energetica rifiuti. Idrogeno verde, biogas, biometano

Rapporto tra settore rifiuti da noi tutelato e supporto alla soluzione dei problemi generati dai gas serra: il contributo che vorremo apportare alla discussione in merito al rapporto tra la gestione dei rifiuti e il settore dell'energia riguarda la situazione che attualmente stiamo vivendo e quali sono le principali forme di valorizzazione energetica dei rifiuti che potrebbero trovare maggiore implementazione nel breve-medio-periodo.

Mouser
Claudio Palmieri

Decarbonizzazione ed efficienza energetica- La nuova Guida Operativa

Esempio di funzionamento di un sistema ad aste, integrato con la borsa, basato sui "contract for difference"

Federico Valentini

Industria del riciclaggio del Biowaste

- Quadro impiantistico italiano - Quale evoluzione? - Quali incentivi?

AB

Costi energetici delle industrie. Inaugurato il nuovo impianto di cogenerazione per Gruppo Ceramiche Ricchetti: 2.800 tonnellate di CO2 emesse in meno

È stato inaugurato a Maranello (MO) il nuovo cogeneratore a metano del Gruppo Ceramiche Ricchetti, leader in Italia nella produzione di rivestimenti in ceramica di qualità. La nuova tecnologia consentirà un risparmio di 1.400 TEP (Tonnellate Equivalenti di Petrolio) durante il ciclo produttivo, pari a una riduzione di 2.800 tonnellate di Co2 emesse ogni anno.

CIB Unigas

DM biometano, CIB: "Risultato importante per il paese. Ora subito i decreti attuativi per dare il via agli investimenti"

È arrivata la firma da parte del Ministro della Transizione Ecologica del nuovo Decreto biometano. Il provvedimento dà attuazione a quanto previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per promuovere lo sviluppo del biometano favorendo la realizzazione di nuovi impianti e la riconversione degli impianti di biogas agricolo esistenti. La firma del MiTE arriva dopo il via libera sul Decreto da parte della Commissione europea dello scorso 8 agosto.

Edison

Edison e Saipem entrano nella società di scopo per la realizzazione del progetto Puglia Green Hydrogen Valley

Un passo avanti importante nel percorso di sviluppo per la realizzazione della Puglia Green Hydrogen Valley, una delle prime iniziative per la produzione e trasporto di idrogeno verde su larga scala in Italia che rafforza la collaborazione già in essere tra Edison, Saipem e Alboran Hydrogen.

Gli ultimi webinar e news su GAS

Marco Cuttica

Cogenerazione a biogas e metano

Il Gas Metano o il Biogas alimentano l'impianto di CHP per produrre: - Energia Elettrica dal generatore del motore endotermico - Energia Termica dal circuito di raffreddamento del motore e dai fumi discarico - Energia Frigorifera con assorbitore a bromuri di litio oppure ad ammoniaca Il biogas nell'industria alimentare. Vettori energetici in assetto cogenerativo e trigenerativo.

Altri contenuti su GAS

Simplifhy SB

Fuel cell: come funzionano i veicoli a idrogeno e perché rappresentano la soluzione del futuro. Il contributo di Simplifhy

Con il termine FCEV (Fuel Cell Vehicle) si intendono tutti i veicoli che utilizzano l'idrogeno come combustibile. Noi di Simplifhy realizziamo soluzioni complete per la produzione e l'utilizzo dell'idrogeno, per offrire il nostro contributo allo sviluppo di una mobilità sostenibile.

Globeleq

Globeleq partner con il governo d'Egitto per sviluppare un progetto di idrogeno verde su larga scala

Globeleq, la principale compagnia elettrica indipendente in Africa, ha firmato un Memorandum of Understanding con la New and Renewable Energy Authority (NREA), l'Autorità Generale per la Zona Economica del Canale di Suez (SCZONE), il Fondo Sovrano dell'Egitto per gli investimenti e lo sviluppo (TSFE) e l'Egyptian Electricity Transmission Company (EETC), per sviluppare congiuntamente un impianto di idrogeno verde su larga scala all'interno della zona economica del Canale di Suez.

Regione Lombardia

Programma regionale energia ambiente clima, Giunta approva presa d'atto

Riduzione di circa un terzo dei consumi di energia e raddoppio della quota di produzione di energia da fonti rinnovabili per ottenere una riduzione delle emissioni di gas climalteranti, compatibile con gli obiettivi europei del 'Fitfor55'. Sono questi i principali obiettivi ambientali - nella prospettiva 2030 - della proposta di Programma regionale Energia Ambiente e Clima.

MITE - Ministero della transizione ecologica

Energia, MiTE: approvati dalla Commissione Europea gli incentivi per la produzione di biometano

Dopo un intenso confronto tecnico, la Commissione Europea ha approvato il nuovo regime di incentivazione per la produzione di biometano. In particolare, la Commissione ha adottato la decisione finale con la quale ha riconosciuto la compatibilità dello Schema di Aiuto notificato dall'Italia con il Trattato Europeo.

Gruppo Hera

Transizione, l'82% dell'energia elettrica usata dal Gruppo Hera per le proprie attività è già rinnovabile

Prosegue lo storico impegno della multiutility per la riduzione delle emissioni climalteranti complessive, che Hera punta a ridurre del 37% entro il 2030. Il Gruppo presenta i risultati raggiunti nel 2021 nella seconda edizione del report Energie per il clima. Già oggi il 27% circa dei clienti gas ed energia elettrica di Hera ha raggiunto la piena neutralità di carbonio

Simplifhy SB

Decarbonizzare il trasporto ferroviario con i treni alimentati a idrogeno

Decarbonizzare il trasporto ferroviario fa parte degli obiettivi stabiliti dall'Unione Europea per ridurre le emissioni climalteranti e favorire la mobilità sostenibile. Attualmente, le tecnologie di decarbonizzazione dei treni sono prevalentemente orientate verso l'elettrificazione diretta tramite sistemi con alimentazione a catenaria.

Politecnico di Torino

Carbon Neutrality: al via al Politecnico di Torino le azioni per ridurre le emissioni

Il Politecnico di Torino raggiungerà la neutralità carbonica ("carbon neutrality") entro il 2040. Questo è l'obiettivo ambizioso fissato dal Consiglio di Amministrazione dell'Ateneo. In una recente seduta del CdA è stato infatti presentato il primo inventario delle emissioni di Ateneo e l'avvio del Piano di Decarbonizzazione.

Università Degli Studi di Torino

Dal solare termico ai processi catalitici sostenibili

Pubblicato su Joule uno studio di Università di Torino, Università di Trieste, ICCOM- CNR, Rice University (USA), Czech Advanced Technology and Research Institute di Olomouc (Repubblica Ceca), Politecnico di Milano e Istituto Italiano di Tecnologia. Sviluppate nuove metodologie per sfruttare il solare termico ad alta temperatura usando fotocatalizzatori che siano in grado di utilizzare in maniera efficace la luce solare per produrre carburanti molecolari (come l'idrogeno verde) e sostanze chimiche (come il metanolo) con processi a basso impatto ambientale.

Università Degli Studi Di Genova

La rivoluzione green parte da Genova: produzione di H2 da acqua di mare

Gli effetti del cambiamento climatico sono sotto gli occhi di tutti. Le possibili strategie per contrastarlo sono state indicate dalla Commissione Europea e, in sinergia con essa, dal Ministero della Transizione Ecologica (MiTE): l'idrogeno dovrà crescere, nell'approvvigionamento energetico europeo, dall'attuale 2% al 13-14% entro il 2050, e dovrà essere "green", ovvero prodotto con tecnologie pulite comunemente note come "verdi".

Bureau Veritas

Idrogeno: Bureau Veritas pioniere nel mondo per le certificazioni dei regolatori di pressione

Bureau Veritas all'avanguardia a livello mondiale nella tecnologia al servizio di quella che viene indicata fra le principali energie pulite del futuro. È infatti il primo Gruppo internazionale a certificare gli speciali regolatori di pressione del gas ad azione diretta a doppio stadio; regolatori utilizzabili per miscele contenenti sino al 20% di idrogeno.

Franco Porcellacchia

LNG as a marine fuel

Alberto Varone

Green Hydrogen technologies at CRS4

Andrea Cogliolo

LNG as a marine transition fuel

Michele Francioni

Il GNL per le navi da crociera

Circuito Eiom